RAFTING POLLINO ” Alla scoperta del Pollino”

Istituito nel 1993, il Parco Nazionale del Pollino è un’area protetta che si divide tra Calabria e Basilicata e che contempla e custodisce una serie impressionante di bellezze e meraviglie, naturalistiche, paesaggistiche e non solo, tutte da scoprire

La storia

Il Parco del Pollino è stato ufficialmente costituto solamente all’inizio degli anni Novanta dopo che i primi riconoscimenti legali per la formazione di questo ente furono avviati nel 1988. La volontà alla base della creazione di questo ente è quella di tutelare la ricchezza storica e naturalistica di un’area che comprende due regioni, tre provincie (Cosenza, Matera e Potenza), 56 comuni, 4 riserve, 9 comunità montane e una serie impressionante di tratti caratteristici da ogni punto di vista (del paesaggio, della flora, della fauna e delle attività che è qui possibile svolgere). Dal 2015 il Pollino Geopark (questo il nome del progetto della Rete dei Geoparchi Mondiale di cui fa parte) è ufficialmente Patrimonio Nazionale dell’Unesco a conferma ulteriore dell’elevato valore di questo luogo.

Cosa vedere

Abbiamo parlato di ricchezza perché sono veramente tantissime le cose da vedere, ma ancor più da ammirare, all’interno del Parco del Pollino. Qui la natura conserva alcuni dei suoi prodotti migliori, come il pino Heldreich, il più vecchio di tutta Europa, con i suoi 1230 anni di vita. Oltre a questo primato all’interno del parco è possibile ammirare paesaggi unici sulle acque dello Jonio e del Tirreno, così come una fauna eterogenea ricchissima di esemplari. Qui si trovano esemplari di Capriolo, Lupo, Lontra, Lepre, Volpe e Ghiro; rapaci del calibro del Capovaccio e l’Aquila reale; numerosi volatili come il Picchio, il Cardellino, il Corvo Imperiale e il Beccaccino e ancora numerosissimi rettili e anfibi. Non è da meno la flora con piante, erbe officinali e fiori di assoluta bellezza e rarità. Qui la macchia mediterranea è composta dal Corbezzolo, dal Rosmarino, l’Erica, il Mirto e, più ad alta quota, da aceri, castagneti e querceti di inestimabile valore. Il Pino loricato è un po’ il simbolo del parco e il rappresentante ideale della storia di questo luogo, grazie alla sua crescita particolarmente lenta nel corso del tempo e la sua grandissima capacità di adattarsi alle diverse condizioni climatiche che gli hanno permesso di essere un fedele e attendibile testimone della storia geologica di questo parco.

Cosa fare

rafting calabria

rafting calabria


Una delle caratteristiche del Pollino è che unisce meraviglie naturalistiche e paesaggistiche da ammirare a numerose attività da potervi svolgere, proprio grazie alla loro conformazione. Una delle peculiarità di questo spazio è data dai corsi d’acqua, ideali per discese di Rafting Pollino per tutte le età e per tutte le esigenze. È inoltre possibile praticare numerose escursioni su percorsi di diversa lunghezza e difficoltà e che permettono di avere una panoramica molto variegata e suggestiva della ricchezza qui presente.

Come abbiamo anticipato all’inizio, il Parco Nazionale del Pollino non è solo una riserva, uno scrigno dove custodire le cose più preziose, ma anche un posto dove attingere di questa bellezza, dove ammirare l’enorme patrimonio naturalistico e paesaggistico, ma dove anche gustare i sapori della tradizione enogastronomica locale (con salumi, prodotti da forno, prodotti di ortofrutta e quello lattiero caseari straordinari e unici).

Inoltre è possibile visitare numerose chiese, santuari e castelli che hanno disegnato e caratterizzato la storia di questa terra e che sono luoghi privilegiati dove immergersi nel silenzio solenne di questi posti, abbandonare il caos urbano dal quale si proviene, e catapultarsi in una nuova dimensione, fatta di colori, odori e sapori quasi dimenticati, ma che sono quelli più ‘nostri’ perché sono quelli della natura che ci circonda e dalla quale proveniamo. La scoperta del Pollino è un viaggio di scoperta di quanto può essere straordinario ciò che ci circonda e che troppo spesso diamo per scontato.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti