RAFTING “Come combattere lo stress”

Consigli utili su come combattere lo stress

Sono sempre tanti coloro che lamentano eccessivo nervosismo e tensione, accumulate tra le preoccupazioni del lavoro e quelle personali. Capita quindi quasi quotidianamente di alzarsi già agitati, stanchi e con l’umore sotto ai piedi, con un nervosismo esasperato e un circolo vizioso in atto per cui lo stress genera altro stress. Diventa quindi fondamentale capire come combattere lo stress, come ridurre l’effetto negativo a livello psicofisico e ritrovare un equilibrio quotidiano. Vediamo quindi quali sono i principali metodi per superare lo stress e la tensione.

Relax e meditazione

È bene sempre ricordare che lo stress fa parte della vita di ognuno e che non si tratta di una colpa o del risultato di errori, ma della conseguenza di tanti fattori, non ultimo le scelte delle persone che ci circondano e degli imprevisti che regolarmente accadono. Non è quindi sbagliato essere nervosi e tesi, l’importante è sapere come contrastare e superare questi fenomeni.

Il primo mezzo per combattere lo stress è quello di opporvi un’attività contraria. Le migliori in questo senso sono il relax e la meditazione. Concedersi del tempo solo per sé stessi, lontani dal lavoro e dalla propria abitazione, magari recandosi in qualche località immersi nel silenzio della natura può aiutare a sgomberare la mente, a riacquisire una certa calma e un certo controllo su di sé e sulla propria respirazione. La calma genera calma e trovare spazi e tempi da dedicare a essa è assolutamente benefico. In alternativa ci si può ritagliare del tempo in casa liberando la mente dai vari pensieri e preoccupazioni e riacquisire il controllo.

Le attività sportive

rafting calabria

rafting calabria


Fare sport, di qualsiasi tipo, è sempre utile e lo è anche per combattere lo stress. Fare passeggiate, correre o scaricare la tensione con qualche allenamento specifico è sicuramente positivo. In alternativa si possono scegliere attività più coinvolgenti e divertenti, come può essere il rafting o le discese in kayak sul fiume, aiutano a ritrovare la calma e la serenità, scaricando l’adrenalina e riscoprendo anche una dimensione sociale essendo attività da svolgere insieme ad altre persone. In Calabria fare rafting sul fiume Lao può essere quindi l’ideale se si desidera combattere realmente lo stress psico-fisico accumulato.

Questo tipo di attività sono perfette contro lo stress perché, per quanto possano apparire stancanti o slegate dalle preoccupazioni, permettono di rilassare l’organismo e di favorire il ristabilimento della tranquillità. Inoltre non è da sottovalutare il ruolo svolto nel tenere occupata la mente, orientandola altrove e dimostrando anche a sé stessi che il fossilizzarsi sulle ragioni dello stress e delle tensioni non è il miglior modo per affrontarle e superarle. Lo sport, anche sporadico, aiuta a stare meglio e a prendersi cura di sé, coinvolgendo sia l’aspetto fisico che quello mentale.

Lo stile di vita

Oltre al rafting o alle attività sul fiume, ciò che è fondamentale per combattere lo stress è avere uno stile di vita sano e ordinato. Spesso si ha la sensazione che la vita trascorra su ritmi serrati e che non preveda alternative al lavoro e agli impegni domestici. La frenesia e l’ansia generati da questa impostazione sono fatali per la tranquillità. Uno stile di vita sano deve esserlo a 360°, dedicando le giuste attenzioni al riposo, ad una corretta alimentazione, alla compagnia di persone positive, al divertimento, all’attività fisica e ad un regolare contatto con la natura che è diventato quasi impossibile nelle moderne realtà urbane. Uno stile di vita sano e regolare non deve essere inteso in senso monotono o privo di piaceri; l’obiettivo è proprio il contrario, ma senza costringere il proprio corpo, anche da un punto di vista fisico e mentale, a continui ritmi impazziti e improvvisi che non aiutano a porre le condizioni per ritrovare la calma e superare i momenti di tensione e di stress.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti